lunedì 25 aprile 2011

Il Primo amore


Quanto vali non può essere verificato dagli altri.
Vali perché tu lo dici.
Quindi, non tenere conto dell'altrui stima per sapere quanto vali.
Il primo amore sei tu.
Ama te stessa.

martedì 19 aprile 2011

A Duillio un amico sincero

video

Io ero lontano quando sei andato via.
Non ti ero vicino quando ti sei addormentato per l’ultima volta.
Sei andato via ma hai lasciato a tutti un ricordo indelebile.
Tra coloro che ti erano più familiari a coloro che ti avevano conosciuto solo per caso.
Io ti immagino adesso correndo in un immenso giardino con tanti fiori, con un ruscello dove poterti abbeverare, alberi giganti incantati e nel cielo nuvolette di varie forme dove svolazzano farfalle di tanti colori.
Amico mio sincero in punta di piedi sei entrato nel mio cuore per condividere con me gioie e pene.
Ed io con il mio umano egoismo ti dico che mi manchi tanto.
Tu mi hai fatto capire che noi ,cosiddetti, esseri “superiori”  di non essere degni di entrare nel vostro regno, fatto di sincerità e onestà.
Unica cosa che tu chiedevi erano amore e una buona colazione fatta di tanti biscotti inzuppati nel latte.
Un amico sincero

sabato 16 aprile 2011

La speranza di una vita

video


La "Danza"
quella speranza spezzata da una scelta che gli ha cambiato la vita,
quella speranza svanita nel nulla per aver scelto una nuova strada
quella speranza che l'avrebbe condotta a nuove esperienze
quella speranza che gli avrebbe dato nuove sensazioni
quella speranza oscurata dai sentimenti cercati mai trovati
quella speranza che gli ha regalato due figli stupendi
quella speranza che oggi gli ha regalato un amore
quello che io speravo alla fine si è realizzato
quello che io...

giovedì 14 aprile 2011

Ti Parlerò

A volte ti parlerà
perché può esserti d'aiuto
tu segui solo la tua inclinazione
i tuoi sentimenti
il mio scopo è aiutarti ad essere te stessa
non distrarti dal tuo cammino
ma siccome devo aiutarti, devo dirti molte cose diverse.
Perciò cosa devi fare?
Ascoltami !
e ciò che trovi nutriente masticalo bene
digeriscilo
lascia che diventi sangue e ossa tue
midollo delle tue ossa.
Ma lasciati guidare dalla tua propria inclinazione.

mercoledì 6 aprile 2011

La felicità

La felicità è fatta di piccole cose
camminare sul prato quando la rugiada non è ancora evaporata
è sentirsi totalmente presenti
sentire il tessuto dell'erba
il contatto con la terra
la freschezza delle gocce di rugiada
il vento del mattino
i primi raggi di sole.
Di che altro hai bisogno per essere felici?
Giacere la sera sul letto fresco
sentire il contatto con le lenzuola 
sentire il letto assorbire il calore del tuo corpo
Sei arrivato nelle tenebre, nel silenzio della notte
a occhi chiusi semplicemente ti senti esistere.
Che altro occorre?
é fin troppo!
é nasce una gratitudine profonda.
Starti vicino è la vera ed unica felicità che un padre può avere.
Questa è la felicità per me.

Dedicato a mia figlia Giulia

Si può amare la propria madre
Si può amare il proprio padre
Amarli entrambi perché sei parte di loro
Perché ti hanno voluto con loro in questo mondo
Si può amare una donna
Si può amare una persona cara
Si può amare la natura perché fai parte de lei
Si può amare il proprio cane perché ti è fedele
Tua figlia devi amarla
Anche se ti può far male
Anche se ti può far disperare
Anche se ti può far soffrire
Anche se ...
Perché tu l'hai voluta in questo mondo ed è per questo Amo te.
Tuo Padre che ti adora